Crema di cacao e nocciole per la prima colazione

 photo DSC_0657_zpsbi3h7jrj.jpg

 

“Nella Contea diremmo che sono le nove. 

L’ora giusta per una deliziosa prima colazione

 presso una finestra aperta sul sole di primavera.” (Pipino)

[ Il Signore degli Anelli: Il Ritorno del Re ]

Anche se le nostre finestre, al contrario, rivelano un paesaggio (finalmente!) invernale, è sempre bello lasciarsi coccolare dalla dolcezza della prima colazione. Personalmente preferisco le colazioni d’inverno; mezzo litro di tè, una bella scodella di porridge con  frutta di stagione, o del semplice pane tostato con marmellata. Capitano tuttavia momenti in cui ci si vuole coccolare un po’ di più, quando si ha bisogno di calore e dolcezza. Allora si apre il frigo e, mentre si lascia tostare il pane, acchiappiamo quel piccolo barattolino, pregustando già il sapore delle nocciole tostate sul pane caldo.

Ingredienti:

150 g di nocciole

150 g di zucchero grezzo di canna o mascobado

45 g di cacao amaro

200 ml di latte di soia

Si  tostano bene le nocciole (io di solito lo faccio in padella) finché non sono belle calde. Metterle poi dentro un canovaccio e strofinatele per togliere la pellicina. Non verrà via completamente, basta togliere il più grosso. Trasferite le nocciole pulite dentro un mixer ed iniziate a frullare. Dopo qualche minuto aggiungete anche lo zucchero e continuate a frullare finché non si raggiunge una consistenza burrosa. Ecco qui arriva la parte più difficile: evitare di papparsi tutto il burro di nocciole! Se siamo riusciti a resistere possiamo continuare. In un pentolino mescolate il latte con il cacao amaro, cercando di eliminare tutti i grumi e incorporate di seguito il burro di nocciole, a poco a poco sempre mescolando. Si dovrebbe ottenere una bella crema liscia, e profumatissima. Cuocete a bagnomaria per una mezz’ora circa, e lasciate intiepidire. Mettere nei barattolini e conservare in frigo.  Gnam e buona colazione!

(Ispirazione da Innamorati in cucina )

Aggiornamento del 04/05/2015:

Dopo averla testata e ritestata ho sempre fatto la crema di nocciole con la ricetta qui di sopra, viene buonissima e mi piace un sacco, l’unico problema è che non se ne può fare in grande quantità perché ha come ingrediente il latte e deperisce in tempi medio-brevi. Questo è un problema vero e proprio perché se, come me, hai a casa un assiduo mangiatore di crema di nocciole abbondantemente spalmata sul pane il barattolino tende a finire presto aggirando sì il problema della deperibilità ma costringendo la sottoscritta a rimettersi ai fornelli a ripreparare il tutto, a risporcare e ricucinare. Fortunatamente in risposta alle mie preghiere è arrivata la stupenda ricetta de La tana del riccio, assolutamente senza latte, quindi da produrre in quantità industriale e mettere in dispensa per il nostro goloso divoratore!

Riporto qui di seguito la ricetta quasi uguale all’originale, ho solo diminuito un pochino lo zucchero secondo il gusto personale, mi raccomando provatela, è divina!

Ingredienti:

300 g di nocciole

180-200 g di zucchero mascobado o zucchero di cocco

37 g di cacao amaro

Per prima cosa tostare le nocciole in padella o in forno a 160° finché non inizieranno a profumare. Farle raffreddare un po’ e strofinarle con un canovaccio per eliminare la pellicina. Mettere le nocciole nel mixer e iniziare a tritare poi versare poco alla volta lo zucchero e alla fine il cacao. Frullare fino a che non si ottiene una bella crema liscia e, senza mangiarsela tutta, trasferire in vasetti ermetici e riporre in dispensa a riparo da fonti di luce e calore.

Annunci

3 thoughts on “Crema di cacao e nocciole per la prima colazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...